Sulle tracce del daino


Siamo spiacenti, la possibilità di registrarsi all'evento è finita.

Da Torriglia, accompagnati da un guida del Parco, si percorre un itinerario alla scoperta delle tracce e dei segni di presenza della fauna selvatica ed, in particolare, del daino, maestoso ungulato che popola la valli dell'Antola ed è facilmente osservabile in natura. Il gutturale verso dei maschi e il rumore dei loro imponenti palchi, che si scontrano, risuonano nei boschi a ricordarci che, proprio in questo periodo dell'anno, il daino vive la stagione degli accoppiamenti. Il sentiero, attrezzato con pannelli didattici, conduce in circa 1h e 40' di cammino ad un area di possibile avvistamento (dislivello in salita 300 m. ca.) Sosta per l'osservazione con binocoli e cannocchiale e rientro a Torriglia con navetta (costo servizio di trasporto 6€ a persona, n. partecipanti min. 10) L'escursione sarà preceduta da una proiezione presso la sede del Parco con approfondimenti sulla biologia della specie, il riconoscimento, l'ecologia. Durata: mezza giornata Ritrovo: Torriglia, ore 15.00 c/o Sede scientifica del Parco dell'Antola Per info e prenotazioni: Mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Tel.: 010 944175


  • Data: 05/10/2019 15:00
  • Posizione: Torriglia, GE, Italia (Mappa)
  • Ulteriori Informazioni: c/o sede scientifica del Parco dell'Antola

Costo: 6